Alunni



Campionato delle lingue di Urbino.

Anche quest’anno il Liceo Galilei di Civitavecchia è tra le scuole partecipanti alle semifinali nazionali del Campionato delle Lingue indetto dalla prestigiosa Università Carlo Bo di Urbino, grazie a Sofia Campanelli della classe V A del Liceo Scientifico, che ha superato le prove selettive online della competizione, riconosciuta nel programma ministeriale annuale per la valorizzazione delle eccellenze scolastiche.

Sofia si è classificata ventisettesima su circa 9000 candidati e parteciperà alle prossime fasi di eliminatorie, previste il 14 e 15 febbraio prossimi a Urbino.

Speriamo la sua performance sia eccellente quanto quella di Arianna Dottarelli, che lo scorso anno si è classificata quarta nella finale della gara di lingua francese!



ELEZIONI ORGANI COLLEGIALI GENITORI E STUDENTI A.S. 2018/19

Circolare elezioni genitori

Circolare elezioni studenti


Perfezionamento delle domande di iscrizione alla classe prima – a.s. 2018/2019

Si rende noto ai genitori degli alunni iscritti alle classi prime che, entro il mese di luglio, devono essere consegnati i seguenti documenti in segreteria didattica secondo l’orario di apertura al pubblico (martedì e venerdì dalle ore 11.30 alle ore 12.30):

  1. Originale del certificato di diploma rilasciato dalla Scuola Secondaria di primo grado unitamente al Certificato delle Competenze
  2. Certificazione rilasciata da un Ente accreditato, per gli alunni con diagnosi di DSA
  3. Certificazione L.104/92 per gli alunni con disabilità
  4. Ricevuta del versamento di 50 € sul c.c. IBAN n. di IT97Y0306905020100000046099 intestato al Liceo Scientifico e Linguistico Statale Galileo Galilei di Civitavecchia Via dell’Immacolata, 4 – relativo all’eventuale erogazione del “Contributo volontario” da parte delle famiglie. Si fa presente che detta somma verrà utilizzata esclusivamente per l’ampliamento dell’offerta formativa, secondo quanto stabilito nel PtOF, per l’acquisto del libretto di giustificazioni e in caso di disponibilità per arricchire i laboratori di strumentazioni adeguate. Si ricorda inoltre che il “Contributo volontario” è deducibile dalla Imposte sul reddito purché abbia la seguente causale: Erogazione liberale a favore dell’Istituto scolastico per l’ampliamento dell’Offerta Formativa.
  5. In caso di affido non congiunto e/o in presenza di tutore a cui è affidato il minore, è necessario consegnare alla segreteria copia della documentazione.

PATTO FORMATIVO PER I PROGRAMMI DI MOBILITA


Esami di Stato a.s. 2017/2018 – Documentazione

nota-4537-del-16-marzo-2018-formazione-commissioni-esami-di-stato-secondo-grado-2017-2018

Allegato14_ElencoIndirizziStudioLinguaStranieraAltraMateria

Allegato13_ElencoIndirizziStudioLingueStraniereSeconda prova

Allegato03_Modello_ES1 ESAME2018

Allegato02_Modello_ESC_ESAME2018

Allegato01_Modello_ES0_ESAME2018

Allegato12_RiepilogoAdempimenti

Allegato11_ElencoClassiConcorso

Allegato10_Elenco_UfficiScolasticiRegionali

Allegato09_Elenco_Universita

Allegato08_Elenco_AFAM

Allegato07_PrioritaNominaCommissari

Allegato06_PrioritaNominaPresidenti 2018

Allegato05_CalendarioAdempimentiAmministrativi 2018

Allegato04_Modello_ES2 ESAME2018


Avviso Esame Cabridge PET for Schools per gli alunni della sede di Civitavecchia

Avviso Esame Cabridge FCE for Schools per gli alunni della sede di Civitavecchia


Iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2018/2019


Quest’anno, dal 18 al 24 Marzo, un gruppo di studenti del Liceo Galilei, delle classi 2BS, 3AS,4C,1AS, 1BL,1GS accompagnati dai docenti Nadia Ceccarelli, Giusi Garofalo e Francesco Di Fede, si è recato a Londra per un viaggio studio. I ragazzi, di età dai 14 ai 18 anni, provenienti dal liceo scientifico e linguistico, hanno frequentato un corso di Inglese per una settimana. Sistemazione in college.Di mattina , a scuola, all’interno della struttura,con docenti madrelingua, pomeriggio, visite nei luoghi rilevanti della città di Londra. Molto suggestiva è stata la visita all’interno del’Abbazia di Westminster,dov’è tutta la storia di Inghilterra puo essere ricordata seguendo le bare che contengono i resti dei re: da Edoardo il Confessore a Enrico VIII, Elisabetta I e Maria ,i Tudor, gli Stuart etc. Bellissimo anche l’angolo dei poeti, la poltrona dove vengono incoronati i re, l’altare dove si celebrano i matrimoni dei regnanti.

I ragazzi hanno anche visitato la National Gallery,con i dipinti più importanti del mondo, il Natural History Museum, dove hanno visto gli animali di diverse ere geologiche e luoghi molto  lontani, il British Museum, con le varie collezioni da tutto il mondo, e poi le meraviglie della città: Covent Garden, antico mercato, oggi zona raffinata, lo shopping di Oxford Street, Piccadilly , Trafalgar,Downing Street,Camden Town, Green Park,Hyde Park, St.James Park.


I MAGNIFICI SETTE

Ancora un successo la squadra del Liceo Scientifico: secondi, ma solo sul filo di lana, dopo il Plinio Seniore di Roma. Il 15 marzo scorso, presso l’Università di Tor Vergata, i nostri ragazzi hanno confermato la seconda posizione già conquistata la settimana precedente presso il Dipartimento di Matematica dell’Università della Sapienza, dove si sono misurati con ben 105 squadre di Roma e Provincia, classificandosi secondi!

Nella seconda fase della gara a squadre delle Olimpiadi della Matematica il gruppo, composto da Francesco De Marco, Gabriele Maranini, Andrea Cavalleri, Leonardo Menichini, Massimiliano Foschi, Valentino Rasse e Antonio Castellano, si è aggiudicato il meritatissimo accesso alla Gara Nazionale di Cesenatico che si svolgerà dal 4 al  6 maggio p.v..

Doppio impegno per Foschi e Menichini che, negli stessi giorni, dovranno sostenere anche la prova individuale sempre a livello nazionale.


Torneo di Geometriko 2018

Il progetto Geometriko,che il nostro liceo porta avanti  da tre anni,  ha visto il coinvolgimento di circa 20 classi  tra  liceo linguistico e liceo scientifico per un totale di circa 400 alunni che si sono sfidati  in un vero e proprio torneo strutturato in varie fasi, dalle eliminatorie fino alla finale.

Il gioco è basato prevalentemente sulla geometria dei quadrilateri e consiste  nel far scartare agli avversari il maggior numero di carte quadrilatero. Vince chi riesce a conservarne più degli altri allo scadere del tempo, risolvendo alcuni quesiti di geometria piana relativi all’insieme dei quadrilateri e avvalendosi di “flash card” che possono ribaltare l’esito della partita. Geometriko è  un gioco didattico, molto divertente e dinamico,  che nasce proprio dall’idea di fornire a insegnanti e studenti di diverse età uno strumento per acquisire e consolidare l’apprendimento della geometria piana. Oltre a “sapere” di geometria, per vincere al gioco occorre cercare le strategie  vincenti, saper motivare le risposte e, come sempre nei  giochi di carte, serve un po’ di fortuna. Una regola importante è quella del fair play il gioco deve essere leale e improntato a signorile gentilezza nei rapporti con gli altri.

Gli alunni Sara Faedda, Stefano Braccini, Alessia Pieroni e Massimiliano Foschi dopo le agguerritissime fasi eliminatorie partecipano alla finale di istituto.

Si classificano nell’ordine:

1 classificato Massimiliano Foschi

2 classificato Stefano Braccini

3 classificata Sara Faedda

4 classificata Alessia Pieroni

Vince il torneo d’istituto per la categoria G4 (liceo scientifico) l’alunno Massimiliano Foschi

 

 

 


SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER LE OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Il 23 novembre si terranno, presso il nostro Istituto, i “Giochi di Archimede”. Per iscriversi non è prevista alcuna forma di pagamento; i rappresentanti di classe, di concerto con la propria insegnante di matematica, avranno cura di stilare un elenco da consegnare alla referente Prof. Renzi.


Oggetto: Progetto web-serie “Teen”: informazioni per la partecipazione degli studenti

MIUR.AOODGSIP.REGISTRO_UFFICIALE(U).0002417.09-05-2017


Classifica Giochi della Bocconi

 

 

 

 

Concorso Fotografi di classe 2017. Società Italiana di Insegnanti di Geografia (AIIG) Sezione Lazio.

I__Concorso_Fotografi_di_classe_2017._Società_Italiana_di_Insegnanti_di_Geografia_(AIIG)_Sezione_Lazio.


Gentili signore e signori,

desidero ricordare che scade il prossimo 10 febbraio il termine per presentare candidature a I giovani e le scienze 2017, selezione per il 29° concorso dell’Unione europea dei giovani scienziati e per i più prestigiosi eventi internazionali degli studenti eccellenti.

L’iniziativa promossa dalla Fast su incarico della Commissione europea si rivolge alle ragazze e ai ragazzi delle scuole superiori di secondo grado con più di 14 anni e meno di 21 a settembre 2017.

L’auspicio di Fast e che arrivino molti progetti di elevata qualità, anche per confermare gli ottimi risultati ottenuti a livello internazionale lo scorso anno. I premi sono occasioni uniche e, oltre a quelli riportati, ci possono essere ulteriori novità.

Colgo l’occasione per segnalare anche due importanti opportunità offerte dal CERN di Ginevra e consultabili in allegato:

1. S’ Cool LAB, Summer Camp per scegliere 22 giovani (16-19 anni) per lo stage di 2 settimane a Ginevra;

2. Beamline for Schools competition, riservato alle scuole.

Prego leggere le condizioni di partecipazione e decidere responsabilmente se aderire.

Ringrazio per l’attenzione e per la gradita segnalazione delle iniziative Fast alle persone interessate.

Con stima e cordialità.

Alberto Pieri

segretario generale Fast

Announcement_BL4S_2017

SCoolLAB_summercamp_2017


 


 

circolare-iscrizioni-corsi-iefp-2017_2018-rev